Salute Instestnial

Colite Panoramica

colon irritabile
Colite è un termine utilizzato per descrivere infiammazione del colon. Ci sono una serie di cause di colite incluse infezioni, scarso afflusso di sangue (ischemia), e le reazioni autoimmuni.

colite

I due punti si trova nella cavità addominale ed è suddivisa nelle seguenti parti: il cieco, il colon ascendente, trasverso, il colon discendente, sigma, il retto e l’ano. Il colon diritto comporta la cieco e colon ascendente. Il colon sinistro comprende il segmento trasversale al sigma.

http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_dell%27intestino_irritabile

Il colon (intestino crasso o crasso) è responsabile per la raccolta e la conservazione dei prodotti di scarto della digestione. Si tratta di un lungo tubo muscolare che spinge il cibo non digerito verso l’ano per l’eventuale eliminazione come un movimento intestinale. Il cibo viene digerito nello stomaco in un impasto liquido che passa attraverso l’intestino tenue dove i nutrienti vengono assorbiti nel corpo per l’uso. Quando la miscela liquida entra nel colon, si mescola con muco e batteri normali che risiedono nel colon. La parete del colon ha numerosi strati. Vi è uno strato muscolatura liscia che avvolge l’esterno ed è responsabile per spremere il cibo non digerito attraverso la lunghezza del colon. Lo strato interno, o mucosa, entra in contatto con il fluido e permette l’assorbimento di acqua ed elettroliti, che aiuta a solidificare le feci (poppa). Lo strato mucoso è dove si verifica l’infiammazione colon ed è responsabile per i sintomi della colite.

Come con qualsiasi altro organo, il colon ha un apporto di sangue con le arterie che forniscono sangue ricco di ossigeno e sostanze nutritive ad esso, e le vene che drenano l’anidride carbonica e l’acido lattico da esso. Le malattie che riducono afflusso di sangue può causare infiammazione del colon.

colon irritabile
Una sindrome è un insieme di sintomi che spesso si verificano insieme. Sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è una sindrome comune che provoca molte persone a cercare aiuto medico. Questa condizione è separato da malattia infiammatoria intestinale e non è legato ad altre condizioni intestinali.

La sindrome dell’intestino irritabile è conosciuto anche come colon spastico, colon irritabile, colite mucosa, e colite spastica. La condizione comprende sintomi quali crampi, dolore addominale e gonfiore, costipazione e diarrea. Alcuni individui che hanno la condizione hanno sintomi lievi, mentre altre avvertono un impatto significativo sulla vita quotidiana.

IBS può causare danni intestinali in alcune cause. Tipicamente provoca solo una serie di sintomi. Secondo le Malattie Digestive Nazionale Information Clearinghouse (NDDIC), circa il 20 per cento degli americani esperienza sintomi di IBS, e più donne che uomini sono colpiti.

pulizia del colon

IBS non aumentare il rischio per i tumori gastrointestinali, ma può ancora avere un effetto significativo sulla vostra vita.

Quali sono le cause IBS?
La causa esatta di IBS è sconosciuta. Le possibili cause di una colon eccessivamente sensibile o del sistema immunitario. Post-infettiva IBS è causato da una precedente infezione batterica nel tratto gastrointestinale.

I processi fisici coinvolti nella IBS possono variare, ma possono essere costituiti da:

pulizia del colon

movimenti rallentato o spastici del colon, causando dolorosi crampi
i livelli di serotonina anomali del colon, che influenzano i movimenti motilità e intestinali
celiachia lieve che danneggia l’intestino, causando sintomi di IBS
I sintomi di IBS
Gli individui con IBS hanno disturbi gastrointestinali che durano almeno tre mesi per almeno tre giorni al mese. Sintomi come gonfiore e gas sono generalmente risolti dopo aver avuto un movimento intestinale. Non è raro che un individuo con IBS ad avere episodi sia di stipsi e diarrea. Questi sintomi non devono essere persistente. Possono essere presenti per un periodo di tempo e poi risolvere, solo per tornare. Alcuni individui sperimentano sintomi continui.

Come viene diagnosticata IBS?

Il medico può essere in grado di diagnosticare IBS, sulla base di sintomi riportati. Possono avere si adotta una certa dieta o tagliato gruppi di alimenti specifici per periodi di tempo per escludere eventuali allergie alimentari. Un campione di feci può essere presa per escludere l’infezione, e gli esami del sangue può essere fatto per controllare l’anemia e di escludere la malattia celiaca.

La colonscopia può essere eseguita anche. Questo è un test in cui un tubo con una sorgente di telecamera e la luce viene inserito attraverso l’ano per consentire al medico di esaminare il colon e prelevare campioni di tessuto (biopsie), se necessario. Questo è in genere fatto solo se il medico sospetta altre cause per i sintomi, come la colite, malattie infiammatorie intestinali (morbo di Crohn), o il cancro. E ‘inoltre in genere consigliato come test di screening per il cancro se sono più di 50 anni di età e non hanno avuto una colonscopia precedente.

http://colon-irritabile.org/

Trattamento IBS

Non esiste una cura per l’IBS. Il trattamento ha lo scopo di alleviare i sintomi. Cambia stile di vita sono generalmente giudicati da farmaci.

Cosa si può fare per alleviare i sintomi di IBS comprendono:

partecipando a regolare esercizio fisico
minimizzando bevande contenenti caffeina che stimolano l’intestino
mangiare piccoli pasti
evitando cibi fritti o piccanti
riducendo al minimo lo stress (parlare di terapia può aiutare)
prendendo probiotici (“buoni” batteri normalmente presenti nell’intestino. Ci sono prove che i probiotici possono aiutare ad alleviare gas e gonfiore.)
Se i sintomi non migliorano, il medico può suggerire farmaci. I pazienti rispondono ai farmaci diversi, quindi potrebbe essere necessario lavorare con il vostro medico per trovare il farmaco giusto per voi. I farmaci che vengono utilizzati includono farmaci per controllare gli spasmi muscolari, farmaci anti-stipsi, antidepressivi triciclici per alleviare il dolore, e antibiotici. Se il sintomo principale è la costipazione IBS, linaclotide e lubiprostone sono due farmaci che sono raccomandati dalla American College of Gastroenterology (ACG).

Non assumere farmaci over-the-counter per i sintomi senza aver prima parlato con il medico.

Vivere con IBS
IBS può essere scomodo e può rendere difficile per voi di lavorare, partecipare ad eventi sociali, o di viaggio. Tuttavia, i sintomi possono essere migliorati e trattati con successo.

 

colite 

Lo stress può esacerbare i sintomi. Se si dispone di IBS, il colon può essere eccessivamente sensibile alle anche lieve conflitto. Vi è anche evidenza che IBS è influenzato dal sistema immunitario, che è influenzata da stress.

Terapie complementari che possono contribuire a promuovere il rilassamento includono:colon irritabile rimedi

camminare e yoga
meditazione
consulenza
sonno regolare
agopuntura

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>